Tutto pronto per il convegno “La Comunicazione in Sanità”, che si terrà sabato 12 ottobre dalle ore 8.30 alle ore 13.30 presso l’aula magna del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” di Minturno, organizzato dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Latina. Obiettivo del convegno, fare il punto sulle varie forme di comunicazione che coinvolgono medici e cittadini attraverso i giornalisti. Molte le facce della comunicazione a cominciare da quella fra professionisti, come comunicano i medici fra loro e soprattutto come comunicano con il paziente o con i familiari. In esame anche i media e l’informazione medica, in cronaca sulla carta stampata e nelle rubriche radiofoniche e televisive. Ma anche il ruolo della comunicazione istituzionale nello scacchiere della tutela della salute pubblica e il valore della comunicazione sanitaria nel territorio, non tralasciando l’importanza della verifica delle fonti. Fra i relatori del convegno: Sandro Bartolomeo, medico chirurgo e specialista in neuropsichiatria infantile; Mirella Taranto, addetta stampa dell’Istituto Superiore di Sanità; Giuseppe Tipaldo, sociologo della comunicazione, Domenica Taruscio, direttore del “Centro Nazionale Malattie Rare”; Pier David Malloni, responsabile comunicazione del “Centro Nazionale Sangue” e collaboratore “Ansa Salute”; Licia Pastore, addetto stampa Asl Lt; Giovanni Del Giaccio, giornalista della testata “Il Messaggero” ed esperto in problemi sanitari; Roberta Sottoriva, giornalista direttore responsabile della testata giornalistica Lunanotizie.it. Responsabili scientifici del progetto la dott.ssa Rita Salvatori e il dott. Giovanni Baiano che apriranno i lavori presentando ed inaugurando il corso “Liceo a Curvatura Biomedica” per l’istituto “Leon Battista Alberti”. Modera l’incontro Dina Tomezzoli, addetto stampa dell’Ordine dei Medici di Latina.