Inizia oggi l’edizione 2019 della secolare Fiera di San Michele, in programma dal 26 al 29 settembre a Sermoneta presso l’area mercato di Monticchio, a ingresso gratuito. L’inaugurazione, avvenuta questa mattina alle ore 10.30, ha accolto le autorità civili, militari e religiose e la banda musicare Fabrizio Caroso da Sermoneta diretta dal Maestro Michele Secci. Sempre ieri, sono sopraggiunti in visita gli studenti dell’istituto comprensivo ‘Donna Lelia Caetani’, che parteciperanno alle attività proposte nella fattoria didattica. La fiera si estende su due ettari, tra area espositiva e parcheggi, 2.000 mq coperti di esposizione, tra mostra mercato, prodotti tipici, enogastronomia, aree dedicate al florovivaismo, vini e olii, esposizione di animali, trattori d’epoca e tante iniziative parallele che rendono la Secolare Fiera uno degli appuntamenti cardine del panorama fieristico regionale. Non mancheranno gli spettacoli equestri dei Butteri delle paludi pontine, spettacoli serali, esibizioni sportive, folklore e un’area ludica per i più piccoli. Un settore è dedicato alla promozione dell’editoria locale con ‘Libri in fiera’: tutti i giorni ci saranno presentazioni di libri scritti da autori pontini. La Fiera è organizzata interamente dall’amministrazione comunale di Sermoneta. Come sempre, ci sarà un’ampia offerta di aree ristoro dove degustare la tradizionale braciola: la fiera era infatti anticamente il punto di incontro degli allevatori lepini, che a fine settembre venivano a Sermoneta ad acquistare o vendere bestiame. Un’auto elettrica messa a disposizione da Citroen Nicola Prezioso accompagnerà i visitatori fin dentro l’area fiera. Ci sarà anche un trenino turistico a disposizione del pubblico. Questa sera in programma lo spettacolo ‘Napoli è femmina’, a cura del Pinto Armonium Trio. Domani, venerdì 27, la serata sarà dedicata alla musica dei Queen: sul palco sella Fiera salirà la tribute band di Freddie Mercury con i ‘Re-Queen’. Sabato sera si ballerà con la ‘Entony Tiberi Orchestra’, mentre la domenica 29 settembre, ultimo giorno di manifestazione, è in programma il concerto de ‘L’Orchestraccia’, la band folk-rock romana capitanata da Marco Conidi e composta, tra gli altri, da un duo d’attori-cantanti Giorgio Caputo e Luca Angeletti.