Il 5 agosto alle 04:30 ad Aprilia in via Genio Civile, i militari del locale Norm hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, un 29enne di Roma, H.K., sottoposto agli arresti domiciliari nella capitale. In particolare l’uomo, alla vista dei militari che lo avevano fermato per un controllo, dapprima forniva false identità, poi si dava alla fuga e, una volta bloccato, tentava di divincolarsi sferrando calci agli operanti. L’arrestato sarà associato presso la casa circondariale di Latina.