Le dimissioni del sindaco di Sezze, Sergio Di Raimo, sono arrivate in piena notte come un fulmine a ciel sereno. Ormai sono passate quasi due settimane dall’inaspettato annuncio e ancora non è chiaro se il sindaco abbia giocato di strategia o se intenda davvero lasciare il paese nelle mani di un commissario prefettizio. La deadline per decidere se confermare la scelta di dimettersi o fare marcia indietro e tentare di rilanciare il cammino politico di questa amministrazione è fissata per il prossimo 12 luglio. Una manciata di giorni ancora a disposizione di Sergio Di Raimo per definire il destino della città ma cosa ne pensano i nostri lettori? Il sindaco di Sezze si dimetterà davvero?