Ieri a Fondi i Carabinieri della locale Tenenza traevano in arresto, nella flagranza del reato, G.B.52enne. L’uomo sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di p.s. con obbligo di soggiorno, a conclusione di un breve inseguimento, veniva raggiunto subito dopo aver asportato fraudolentemente, dall’interno di un esercizio commerciale del luogo, la somma contante di €.415, somma interamente recuperata e restituita all’avente diritto. L’uomo, espletate le formalità di rito, verra’ condotto presso la propria abitazione, ove rimarra’ ristretto, in regime di arresti domiciliari. In attesa della celebrazione del rito direttissimo.