Comune di Bassiano autentico ‘corsaro’ dei bandi e portato come esempio di capacità anche durante alcuni consigli comunali del Comune di Latina. L’ente lepino si è visto nell’ultima settimana assegnare un importo di 493.867 euro da parte del Ministero dell’Ambiente per il Piano stralcio 2019 (piano nazionale per la mitigazione del rischio idrogeologico, il ripristino e la tutela della risorsa ambientale) per la messa in sicurezza della strada di accesso al paese e 179.908,13 euro per interventi di carattere edilizio finalizzati all’adeguamento tecnico-impiantistico, all’efficientamento energetico ed alla messa in sicurezza statica della scuola materna sita in Viale della Croce. Numeri importanti per un ente così piccolo, ma che certificano l’impegno degli uffici ed anche un certo ‘naso’ nel cercare finanziamenti senza i quali difficilmente si potrebbe andare avanti e fornire alla pur piccola comunità opere importanti. A questi finanziamenti vanno aggiunti quelli relativi al nuovo bando di servizio civile nazionale, che ha visto assegnare ancora altri 20 posti per il 2019 dopo gli eccellenti risultati raggiunti dal medesimo bando negli anni precedenti, che hanno dato un’opportunità lavorativa ai giovani. Una grande soddisfazione per un Comune considerato “piccolo” ma che riesce per capacità politica ed amministrativa a posizionarsi sempre tra i grandi.