La Top Volley Latina continua la sua campagna di rafforzamento in vista della prossima stagione di Superlega. Jean Patry è il nuovo opposto della società pontina, il giocatore francese ha 22 anni, nato a Montpellier il 27 dicembre del 1996, ed è alto 208 centimetri. Patry è l’opposto della Nazionale francese con 49 match disputati finora insieme a Boyer, che ne ha giocati 63. Il transalpino si aggiunge ai già ufficializzati Domenico Cavaccini, il nuovo libero, allo schiacciatore tedesco Moritz Karlitzek, al centrale canadese Arthur Szwarc e ovviamente anche al centrale Andrea Rossi, di proprietà della Top Volley. “Parliamo di un giocatore già proiettato in una Nazionale importante come quella francese e ha già fatto vedere più di qualcosa nella scorsa stagione in VNL anche perché ha un potenziale adatto ai livelli della Superlega ed è un ragazzo che ha molte motivazioni tanto da poter entrare nel campionato italiano dove potrà dimostrare tutto il suo valore in un ruolo che qui esprime giocatori molto bravi – ha spiegato coach Lorenzo Tubertini – Patry è un giovane con tanta energia ed entusiasmo, l’ho seguito molto, ed è uno che non si è mai tirato fuori dalla battaglia ed è evidente che ha tanta voglia di emergere, questo è un valore importante, non si accontenta di fare la riserva”.