ECCELLENZA! Torna nel massimo campionato regionale la Vis Sezze di Flavio Catanzani, che con un turno di anticipo rispetto alla fine della stagione regolare strappa il pass per il salto di categoria imponendosi con un netto 3-0 sul Fonte Meravigliosa al “Tasciotti” e, approfittando della sconfitta della Luiss (4-3 sul campo del Morena) porta a 4 i punti di vantaggio rispetto alla sua diretta inseguitrice e trova dalla sua la matematica promozione. Un anno da incorniciare per il sodalizio presieduto da Marco Gaeta, che con 23 vittorie, 5 pareggi, 5 sconfitte e l’ultima gara ancora da giocare mette in riga tutte le altre contendenti del girone C. Una vittoria figlia di una programmazione sistematica, con un occhio di riguardo sempre e costante sul settore giovanile, dal quale provengono molti elementi che in questa stagione hanno fatto la fortuna della prima squadra. Un successo meritato, cui va aggiunto l’ottimo cammino in Coppa Italia, interrotto solo in semifinale. Tra gli obiettivi raggiunti, infine, spicca quello di aver riportato allo stadio tantissimi tifosi, che il prossimo anno potranno sostenere la Vis Sezze su palcoscenici ancora più importanti.

Simone Di Giulio