Umuganda arriva al Parco Ermete Manciocchi. L’angolo di verde dedicato al pioniere della bonifica situato tra piazzale Carissimi e Viale Paganini, ed il relativo parco giochi, saranno oggetto di restyling il prossimo 3 maggio. A sistemarli ci penseranno i volontari del Cantiere di Pace in collaborazione con l’amministrazione comunale. Il progetto, che è all’undicesima edizione, è curato dalla consigliera comunale di Latina Bene Comune Loretta Isotton, con mandato del sindaco a alla “qualità e vivibilità degli spazi cittadini, parchi e arredo urbano”. L’appuntamento è per tutti dalle 9 alle 13. “Questo format – sottolinea la consigliera Isotton – sta riscuotendo buoni risultati in città e sta diventando un appuntamento con cadenza regolare: si tiene una volta al mese, grazie alla collaborazione di cittadini virtuosi ed all’amministrazione comunale che coordina, partecipa e decide dove intervenire dopo un’intesa con i comitati di quartiere o con le associazioni locali. Voglio ringraziare la cooperativa Karibu che per prima ci ha fornito lo stimolo iniziale, proponendoci questa attività di volontariato per il decoro urbano, a cui partecipano con grande entusiasmo i richiedenti asilo e i loro responsabili. Sta diventando un vero cantiere di pace e un laboratorio di integrazione, grazie alla partecipazione di un gruppo di cittadini di Latina che ormai con Umuganda ha un appuntamento fisso: sono soprattutto gli Alpini della Protezione Civile e i sottoscrittori dei patti di collaborazione, ma altri di volta in volta si aggiungono per dare una mano. C’è un bel passa parola di adesioni e questo testimonia che c’è voglia di aiutare nello spirito del bene comune. In città c’è ancora molto da fare – conclude la consigliera di LBC – Ci sono 53 parchi negli spazi pubblici extrascolastici di cui prenderci cura, molti di essi sono rimasti abbandonati per anni, ma l’onda positiva di Umuganda li rimetterà a nuovo”.