Provare a dare continuità alla vittoria di sabato scorso contro il Volleyesport Roma. Questo dovrà essere l’obiettivo del Real Caffè/Moka Sirs Sabaudia che oggi alle 16:30 scenderà in campo per la prima delle due trasferte consecutive nel campionato di serie C femminile. Il primo ostacolo si chiama Labico, al palasport Massimo Ciocci, la formazione allenata da coach Daniela Casalvieri dovrà provare a ripetere la grande prestazione dell’ultima uscita casalinga, a seguire poi capitan Martina Vaccarella e compagne saranno a Zagarolo dove la prossima settimana faranno visita all’Intent Sport Union Team. In classifica, attualmente, la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli occupa la sesta posizione, così dopo aver scavalcato proprio il Volleyesport ora il Sabaudia è a otto punti dalla zona play-off rappresentata proprio dalla formazione di Zagarolo mentre il Labico insegue alla ricerca di punti salvezza. Se il Sabaudia riuscirà a vincere entrambe le partite, approcciando le sfide con la giusta concentrazione, potrà sperare di entrare addirittura nella rincorsa ai play-off promozione (considerando lo scontro diretto con la squadra di Zagarolo), ma se il Sabaudia non riuscirà nel doppio scontro a raccogliere almeno cinque punti dovrà concentrarsi per ora esclusivamente sul mantenere una decorosa posizione di metà classifica, cercando di racimolare punti buoni per evitare di scivolare nella zona rossa. All’andata arrivarono due vittorie consecutive ma, ovviamente, il calendario favoriva Sabaudia con le partite giocate in casa davanti al pubblico del palazzetto dello sport di via Conte Verde.