Torna ad affidarsi ad una direttiva il sindaco di Sezze Sergio Di Raimo. E anche in questo caso la nota è rivolta, come le precedenti (controlli sugli spuntisti del mercato del sabato, controlli sulle marmitte dei motorini e degli scooter e quella sul corretto conferimento dei rifiuti), alla Polizia Locale, ma in questa occasione riguarda i problemi di viabilità a Sezze scalo, con un transito considerevole di autoveicoli e altri mezzi di trasporto, soprattutto negli orari di entrata e di uscita dalle scuole dei ragazzi: “Si ritiene necessario – si legge nella direttiva – garantire ogni giorno la presenza di almeno un operatore di Polizia Locale. Per questo motivo la stessa presenza dovrà essere assicurata nei pressi delle scuole di Sezze Scalo in occasione dell’orario di entrata e di uscita e in Corso della Repubblica (nei pressi del distributore di carburante Cirulli) in corrispondenza delle ore di punta”.