Lo scorso 27 agosto alle ore 17:00 a Sabaudia, i militari della locale stazione davano esecuzione alla misura cautelare degli “arresti domiciliari”, emessa dal tribunale di Latina, nei confronti di un 26enne già sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di Sabaudia. Il provvedimento è scaturito dalle richieste di aggravamento della misura dell’obbligo di dimora a seguito delle reiterate violazioni della stessa.