Il Gaeta Sporting Club ha reso noto di aver perfezionato l’iscrizione al prossimo campionato di Serie A1 maschile a girone unico, stagione 2018/19. Il sodalizio diretto da patron Francesco Antetomaso, dopo aver festeggiato la permanenza-promozione al termine di un’annata lunga e faticosa, ma intensa e piena di emozioni, sta già lavorando senza sosta per prepararsi al meglio a questa nuova avventura, che vedrà il team del Golfo presente a pieno titolo nel gotha della pallamano italiana. In attesa di conoscere tutte le formazioni partecipanti, dopo la proroga di scadenza al 2 luglio concessa dalla Figh per iscrizioni e richieste di ripescaggi, in casa Gaeta inizia a delinearsi la rosa che difenderà i colori biancorossi nel nuovo massimo torneo nazionale. A guidare la compagine tirrenica sarà ancora il confermatissimo coach Salvatore Onelli, che avrà a disposizione un roster molto simile a quello dello scorso anno: i portieri Marco Amendolagine ed Emanuele Cienzo, gli italo-argentini Martin Amato, Francisco “Panchito” Lombardi e Fernando Bono, il terzino Filipovic Antonio, l’ala Mario Gallo, oltre allo zoccolo duro gaetano formato da capitan Daniele Ponticella, Luigi La Monica, i giovani Antonio e Davide Ciccolella, Andrea Panzarini e Davide Pantanella. Dopo due anni, invece, si dividono le strade con il pivot, nonché tecnico dell’Under 15, Francesco Lodato, al quale la società augura le migliori fortune personali e professionali. Intanto, il direttore sportivo Pierpaolo Matarazzo è all’opera, alla ricerca di nuovi rinforzi: ne sapremo di più nei prossimi giorni.