Grande successo per la serata di beneficenza presso il Casale della Mandria. Carboni ardenti, Chef, vino, musica e tanto divertimento e buona socialità. Il tutto dedicato ai ragazzi della comunità Raggio di Sole di Aprilia. “Abbiamo voluto dedicare questa splendida iniziativa benefica ai ragazzi speciali di Raggio di Sole” – hanno commentato gli ideatori della serata “Sbraciami”, lo Chef apriliano Marco Davi ed il titolare del Il Casale della Mandria Giuseppe Verri – “Ringraziamo gli Chef e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della serata e tutti i cittadini che hanno partecipato”. Presenti alla serata, oltre ai 16 Chef, tutti i ragazzi della comunità Raggio di Sole, i partner della manifestazione, il neo sindaco Antonio Terra e moltissimi cittadini di Aprilia. La comunità pontina si conferma, dunque, un tessuto sociale solidale e generoso. Il ricavato dell’evento “Infernale” sarà, infatti, devoluto per le attività dell’associazione Agpha di via Aldo Moro. I professionisti hanno presentato ai commensali ghiotte ricette gourmet rigorosamente cotte al barbecue : focacce, carni, verdure e dessert. Il tutto annaffiato dall’ottimo vino, bianchi, rossi e bollicine per tutti i gusti. La serata è stata vissuta all’aperto all’interno dello splendido giardino del Casale della Mandria ed è stata arricchita dalla musica della One Man Band ed alla selezione musicale Dj-Set di Giorgio Gigli.