Si è tenuta nella mattinata di ieri presso la Sala Ercole del Museo Archeologico, la conferenza stampa di presentazione del percorso di candidatura come patrimonio immateriale dell’Unesco della Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo di Sezze. Presenti all’evento il sindaco Sergio Di Raimo, il Consigliere dell’Unesco Francisco Javier Lopez Morales, la professoressa responsabile tecnico-scientifico del progetto di candidatura Patrizia Nardi, il regista e direttore artistico Piero Formicuccia ed il presidente dell’associazione della Passione Elio Magagnoli. Con un piccolo intervento da parte del Presidente della Provincia Giovanni Bernasconi la conferenza è entrata nel vivo. Il sindaco di Raimo ha voluto spendere parole di ringraziamento rivolte a tutti i cittadini che anno dopo anno interpretano, gestiscono e assistono a questa meravigliosa manifestazione. Con il presidente Magagnoli e il regista Formicuccia si è parlato del “Progetto Gigli”, è stato illustrato il programma artistico dell’evento, la commemorazione dei Caduti della Prima Guerra Mondiale e la sfilata delle associazioni combattentistiche e d’Arma del nostro territorio. Infine la Professoressa Nardi e il Consigliere dell’Unesco Morales hanno spostato l’attenzione verso quelli che sono i passaggi necessari del percorso di candidatura che la Sacra Rappresentazione di Sezze sta compiendo per diventare patrimonio mondiale immateriale della stessa organizzazione internazionale. La manifestazione è terminata con uno scambio di regali tra i partecipanti al tavolo conferenziale, e salutando la comunità setina, si è ricordato l’appuntamento per questa sera con la Sacra Rappresentazione della Passione di Cristo che prenderà il via alle 20:30 ed attraverserà il centro storico di Sezze.

Silvana Martino

Per guardare la foto gallery completa e la conferenza stampa integrale clicca QUI