Nella notte tra sabato 11 e domenica 12 novembre, un diciannovenne di Santi Cosma e Damiano è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 22 cm. La scoperta dell’arma proibita, abilmente celata all’interno dell’automobile del giovane, è avvenuta nell’ambito delle attività di controllo del territorio. Ora il diciannovenne dovrà rispondere di detenzione illegale di armi ed oggetti atti ad offendere. Nella stessa notte, è stato denunciato un quarantaquattrenne di Fondi. L’uomo è stato sorpreso a Formia, nonostante esistesse nei suoi confronti un divieto di ritorno per almeno tre anni nel Comune di Formia , emesso dal Questore di Latina lo scorso 9 agosto. Infine, nell’ambito delle medesime attività, i carabinieri di Formia hanno segnalato alle autorità competenti cinque ragazzi tra i 14 e i 20 anni per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, in quanto trovati in possesso di hashish e marijuana.