Un successo annunciato, ma non per questo scontato, per la terza edizione del festival “Rumori di Strada”, organizzato dall’associazione culturale La Macchia, che lo scorso weekend ha portato nel parco di viale dei Cappuccini (quello, appunto, della Macchia) centinaia di persone, di ogni età, che hanno potuto assistere ad una serie di spettacoli apprezzati e decisamente insoliti, quelli soprattutto degli artisti di strada che con i loro show hanno fatto divertire grandi e piccini. Tre giorni pieni di eventi, nei quali il palco, oltre ad essere teatro, è finalmente tornato ad essere protagonista, come sono stati protagonisti gli organizzatori, capaci di sintetizzare diverse iniziative in un solo evento che di fatto è durato tre giorni senza intoppi. “Il ringraziamento più grande – hanno precisato i responsabili dell’associazione presieduta da Gianluca Panecaldo – va a tutto il pubblico che ha scelto di essere presente all’evento e di vivere e farci vivere una tre giorni che difficilmente dimenticheremo. #Rumoridistrada tornerà per la sua quarta edizione 3, 4 e 5 agosto 2018”.