Il 23 aprile alle ore 10,30, presso il teatro Ariston di Gaeta, l’associazione culturale ‘Open Space’ e la ‘Compagnia sulle Nuvole’ presentano “Arturino”, una nuova esilarante commedia, per la regia di Cosmo Di Mille e l’aiuto regia di Mirna La Porta. Una commedia quasi comica scritta dal commediografo napoletano Angelo Rojo Marisciotti, ed interpretata da dieci scoppiettanti attori (Donato Bencivenga, Marialaura Cecere, Antonello Del Borgo, Monica Donati, Peppe Galeno, Claudia Liguori, Vincenzo Salemme, Antonella Valerio, Giuseppe Valerio, Annamaria Zuppardi). Una matinée, un appuntamento imperdibile per ridere e riflettere insieme agli attori della compagnia su temi come il conflitto generazionale tra genitori e figli e l’amore giovanile, diverso senza tabù e preconcetti. “Una pièce, la cui trama vuole – sottolinea il regista Cosmo Di Mille – dimostrare che nella vita non conta l’individuazione di genere ma essa va apprezzata per i suoi sentimenti e non per le apparenze. Ciò che resta sono solo i sentimenti profondi che aiutano a vivere ed a superare le difficoltà“. Lo spettacolo sarà arricchito dall’intervento del “Cor Unum”, un gruppo polifonico di 25 elementi, magistralmente diretto dal Maestro Angelo Olivieri. Le loro note contribuiranno a ricordare la nostalgia tutta napoletana dei sentimenti e faranno da contrappunto alle più moderne note di cantanti come Arisa e Freddie Mercury. Per farsi “quattro risate” il biglietto unico di 5 euro si può acquistare in prevendita presso “I Viaggi di Kilroy” e “Tech” a Gaeta.