Si è tenuta martedì sera, presso la Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale Giacomo Manzù di Aprilia, la conferenza di presentazione della campagna informativa “A Capodanno mani al sicuro”, volta a far conoscere i rischi derivanti dall’uso improprio dei fuochi d’artificio, non soltanto il materiale esplosivo illegale ma anche quello in libera vendita che comunque va utilizzato seguendo determinate regole di sicurezza.
Alla conferenza hanno preso parte il Presidente dell’Anaspol Alessandro Marchetti, gli istruttori e alcuni allievi della palestra dell’Associazione sita in località Selciatella, e in rappresentanza dell’Amministrazione il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore Francesca Barbaliscia. All’appuntamento erano presenti anche i rappresentanti del Reparto Territoriale dell’Arma dei Carabinieri e della Tenenza della Guardia di Finanza e della Polizia locale di Aprilia. Nel corso della manifestazione, essendo la stessa organizzata non solo per la platea giovanile, sono state illustrate sia le buone pratiche per un utilizzo consapevole dei fuochi pirotecnici che se usati in modo non corretto possono causare gravi danni a cose e soprattutto a persone, sia illustrati utili consigli per l’acquisto sicuro.