L’assessorato ai Servizi Sociali, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “A.G.A.”, ha deciso di promuovere uno ‘Slot-Mob’ per sensibilizzare i cittadini sul delicato tema della ludopatia. L’evento, patrocinato dal Comune di Latina, si svolgerà il 10 novembre alle 11:30 presso il bar pasticceria “Cifra” in via dell’Agora a Latina. La finalità è quella di sensibilizzare e coinvolgere i cittadini di Latina al tema della dipendenza dal gioco e sottolineare l’inutilità e l’eventuale danno sociale della presenza di slot-machine all’interno degli esercizi commerciali. I cittadini saranno invitati ad incontrarsi all’interno di esercizi commerciali, in cui non sono presenti slot machines, proprio per premiarli dal non aver scelto l’utilizzo di questi macchinette da cui possono derivare sicuramente lauti introiti, ma a rischio della intera comunità. “È importante tutelare e sensibilizzare i cittadini – ha affermato l’assessore ai servizi sociali Patrizia Fanti – a questo sentito tema. La ludopatia è a tutti gli effetti un disagio, un disturbo, una malattia e bisogna cercare di parlarne il più possibile in modo da prevenire i comportamenti devianti che le persone assumono, spesso anche senza sapere di essere in totale dipendenza dalla macchinette da gioco. La volontà dell’Assessorato e dell’Associazione A.G.A. è quella di ripetere lo ‘Slot-Mob’ presso altri e diversi esercizi che hanno deciso di non dotarsi di macchinette”.