Due arresti per aggressione e rapina: l’inquietante fatto è successo a Terracina la scorsa notte. A finire in manette sono stati due cittadini indiani di 34 e 35 anni. I carabinieri del nucleo operativo radiomobile sono intervenuti poco dopo l’aggressione con calci e pugni compiuta ai danni di un connazionale, al quale i due arrestati avevano rubato il telefono cellulare e il portafogli contenente 150 euro. La refurtiva è stata parzialmente recuperata e restituita all’uomo aggredito (che ha riportato ferite lievi), mentre gli arrestati sono stati trasferiti presso il carcere di Latina.