Esordio casalingo domani alle 18 al palazzetto dello sport di Pontinia per la Cassa Rurale Handball, impegnata nella seconda giornata del campionato femminile di serie A2. Le ragazze allenate da Antonio Trani cercheranno di raccogliere la prima vittoria stagionale nella sfida interna con il Prato. Sarà un incontro certamente molto più abbordabile rispetto a quello perso nettamente sabato scorso a Ferrara. “Ho avvertito la mia squadra – sottolinea l’allenatore gialloblù – anche giocando male dobbiamo vincere. È d’obbligo fare risultato in casa. E Prato, che ha perso con Civitavecchia alla prima giornata, è alla nostra portata”.

Mister Trani punta a confermare il nucleo della formazione impegnata a Ferrara, basata sulle giocatrici dell’under 18. Rientrerà il terzino Milkovich. Tra le più grandi sicuro l’impiego di Di Pastena, mentre restano in dubbio Iacobelli e Gaudino. Ancora a riposo Colasante.