Torna a riunirsi domani in prima convocazione il Consiglio comunale di Latina, chiamato ad approvare gli atti propedeutici al bilancio di previsione 2013. E intanto sono state fissate le date in cui verrà esaminato il vero e proprio esercizio di previsione.  Nella seduta di domani alle 17 (l’eventuale seconda convocazione è fissata per venerdì alle 16) l’assise comunale dovrà approvare i regolamenti e le tariffe dell’Imu e delle imposte comunali sull’occupazione del suolo pubblico (Tosap) e sulla pubblicità. Sarà confermata l’addizionale Irpef per il 2013. Al vaglio del Consiglio anche il piano delle opere pubbliche e altre questioni urbanistiche. Già fissate per lunedì 28 ottobre, martedì 29 e mercoledì 30 le sedute per l’approvazione del bilancio di previsione.