Nona edizione per il Corso base per Interpreti Ambientali del Parco Nazionale del Circeo, organizzato dall’Istituto Pangea Onlus, finalizzato a fornire le tecniche e le metodologie proprie dell’Interpretazione Ambientale e Naturalistica, una disciplina che consente di perfezionare le proprie capacità di comunicazione, di progettare e svolgere efficacemente attività turistico-naturalistiche e didattiche di vario genere, nonché di sviluppare la propria creatività che, unitamente a doti quali la forte motivazione e l’entusiasmo, consentono di rinnovare continuamente il proprio lavoro ed adattarlo di volta in volta alle esigenze del pubblico. L’Interprete Ambientale è un operatore turistico che possiede non solo una particolare conoscenza delle caratteristiche ambientali del territorio, ma conosce e condivide anche i motivi e le strategie nazionali ed internazionali che sono alla base della creazione delle aree protette ed è di fatto l’interfaccia privilegiata tra i visitatori e l’area protetta. Il corso, complessivamente 164 ore di didattica, è articolato in 21 incontri in aula e sul campo e prevede una fase finale progettuale, e verrà realizzato interamente nel territorio del Parco nell’arco di 2 mesi (dal 9 dicembre 2013 al 14 febbraio 2014). E’ rivolto prioritariamente a laureati e studenti in discipline naturalistiche, ambientali, scientifiche e pedagogiche, nonché a guide turistiche. I partecipanti, 20-25 al massimo, verranno selezionati dall’Istituto Pangea sulla base dei titoli posseduti. La quota individuale di partecipazione è di 350€. I partecipanti che al termine del percorso formativo avranno raggiunto un livello adeguato di preparazione, potranno essere coinvolti in qualità di operatori, a giudizio insindacabile dell’Istituto, nelle attività di visite guidate ed interpretazione ambientale organizzate dall’Istituto Pangea nel territorio del Parco Nazionale del Circeo. Gli interessati devono spedire il loro curriculum vitae a: campus@istpangea.it entro il 30 novembre 2013.

parcocirceo