Aprilia punta forte sulla raccolta differenziata dei rifiuti ed amplia le aree coperte dal servizio. Dal 2 dicembre 2013 la raccolta differenziata porta a porta arriva anche a Fossignano, Cogna, Riserva Nuova-Pontoni e Casello 45. Dal 5 novembre inizia la consegna in comodato d’uso dei kit per la raccolta alle famiglie interessate dal nuovo servizio. Nella fattispecie, si tratta di una nuova macroarea della periferia cittadina, interessata dal nuovo servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani dopo le zone di Montarelli, Borgata Agip, Bellavista-Campoleone, Vallelata e Casalazzara. Prima dell’avvio del servizio di raccolta porta a porta, al fine di far conoscere ai cittadini residenti nelle vie interessate le novità inerenti la futura gestione della nettezza urbana nel quartiere, l’Amministrazione promuoverà delle assemblee pubbliche, durante le quali sarà mostrato il kit per la raccolta (comprensivo di secchi e buste biodegradabili) che verrà distribuito in comodato d’uso a tutte le famiglie. La prima assemblea avrà luogo il prossimo 17 ottobre in un locale pubblico in località Campo del Fico. Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha espresso un giudizio positivo per questo ulteriore passo verso l’estensione progressiva del servizio porta a porta su tutto il territorio comunale che, partendo dai quartieri periferici che presentano caratteristiche peculiari, si concluderà nel centro urbano.

Aprilia punta forte sulla raccolta differenziata dei rifiuti ed amplia le aree coperte dal servizio. Dal 2 dicembre 2013 la raccolta differenziata porta a porta arriva anche a Fossignano, Cogna, Riserva Nuova-Pontoni e Casello 45. Dal 5 novembre inizia la consegna in comodato d’uso dei kit per la raccolta alle famiglie interessate dal nuovo servizio. Nella fattispecie, si tratta di una nuova macroarea della periferia cittadina, interessata dal nuovo servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani dopo le zone di Montarelli, Borgata Agip, Bellavista-Campoleone, Vallelata e Casalazzara. Prima dell’avvio del servizio di raccolta porta a porta, al fine di far conoscere ai cittadini residenti nelle vie interessate le novità inerenti la futura gestione della nettezza urbana nel quartiere, l’Amministrazione promuoverà delle assemblee pubbliche, durante le quali sarà mostrato il kit per la raccolta (comprensivo di secchi e buste biodegradabili) che verrà distribuito in comodato d’uso a tutte le famiglie. La prima assemblea avrà luogo il prossimo 17 ottobre in un locale pubblico in località Campo del Fico. Il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha espresso un giudizio positivo per questo ulteriore passo verso l’estensione progressiva del servizio porta a porta su tutto il territorio comunale che, partendo dai quartieri periferici che presentano caratteristiche peculiari, si concluderà nel centro urbano.